Progetti Agroalimentari 2014/15

“THE PROMISED LAND” : a demonstration farm

Stupende hai le mani ha sviluppato l’iniziativa agroalimentare “The promised land” realizzando una “demonstration farm” nell’area di Masaka per la produzione di generi alimentari di prima necessità.

Il progetto ha avuto come obiettivo l’innalzamento dello standard alimentare per la popolazione locale, anche per favorire la diminuzione della mortalità infantile. L’iniziativa ha favorito la crescita del livello di scolarizzazione e di formazione professionale del personale impiegato all’interno di ” The promised land”, grazie ai corsi di formazione e di training.
Per la realizzazione del progetto è stato finanziato l’acquisto di un terreno agricolo, di 63 acri, in un’area  molto fertile di Buddunblock, Masaka.

Grazie al progetto, il terreno ha aumentato il volume di produzione nelle piantagioni di mais, banane, angurie e caffè.

La sfida di “The promised land” è quella di rappresentare una nuova realtà nel panorama agricolo locale, in grado di sostenersi economicamente attraverso un più produttivo utilizzo dei terreni, una diversificazione delle colture ed un conseguente miglioramento della qualità della vita.

Promised land in Masaka

A lavoro nel campo della cooperativa H.T.C.

Fred Mawanda nel campo della cooperativa H.T.C.

Fred Mawanda nel campo della cooperativa H.T.C.

commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...