Passion Fruits: il primo ettaro è allestito

Dopo alcuni mesi di lavoro, il primo ettaro di frutti della passione è allestito. Lo staff tecnico del St. Michael Agricultural Institute and Farm, sotto la responsabilità del direttore del progetto, padre Vincent, ha dissodato il terreno ed ha allestito le strutture in legno per la coltivazione dei frutti della passione, uno dei prodotti agricoli ugandesi a più alto valore aggiunto. Per vedere i primi risultati, sia in termini di raccolto che di conto economico, ci vorranno circa tre anni. L’investimento è fondamentale per garantire alle future attività formative un adeguato, ed autonomo, supporto economico. L’associazione valuterà l’ipotesi di ampliare ulteriormente l’area destinata alla coltivazione dei frutti della passione.

La piantumazione dei frutti della passione all’interno dell’area – un ettaro – dove è stata allestita la struttura di sostegno con alcune migliaia di pali in legno

Related Posts