Nell’area destinata ad ospitare l’istituto di formazione St. Michael e l’azienda agricola, a procedere non sono solo i lavori per la messa a coltura dei terreni dedicati ai pomodori. I responsabili del progetto stanno provvedendo ai lavori per la costruzione di quattro strade, che attraverseranno tutta la zona. Un totale di 2,5 chilometri di nuova viabilità, dove prima dominava solo la boscaglia incolta. Una strada attraversa l’intera area destinata al progetto, un’altra incrocia in modo perpendicolare, collegando la diga per la raccolta di acqua per uso agricolo. Altre due vie tagliano i percorsi orizzontalmente. “Le strade”- spiega il responsabile del progetto, padre Vincent -“sono di fondamentale importanza. Non solo per i collegamenti (prima era impossibile muoversi sul terreno) ma anche per creare ordine.” Le quattro strade consentiranno un facile accesso, sia per supportare le costruzioni previste, che per movimentare in uscita i prodotti agricoli. Saranno anche uno strumento per creare ordine nel territorio, così da poter assegnare aeree precise ai diversi impieghi previsti.

Related Posts